ViboSport e Tempo Libero è un giornale di informazione e politica sportiva, tempo libero, cultura ed eventi, fondato il 5 gennaio 2001 da Michele La Rocca, registrato come testata giornalistica presso il Tribunale di Vibo Valentia al n. 108 del 15 gennaio 2001.

In formato cartaceo, il giornale aveva cessato le pubblicazioni nel 2011 dopo un decennio di ininterrotte e regolari uscite in edicola. Adesso Vibosport ritorna, con una squadra diversa, ma con lo stesso direttore responsabile: Michele William Maria La Rocca. Codirettore è Maurizio Bonanno, mentre collaborano con le loro firme: Giuseppe Scianò, Gianluca Vasapollo, Massimo Bordacchini, Aurora La Rocca, Vittoria Sicari, Maurizio Greco e Candido Borrelli. I nostri fotografi sono Francesco Mazzitello e è Guido Milli.

Della veste grafica si occupano Maurizio Tassone e Matteo Pietroniro, da anni indiscussi leader creatori di siti web. Editore è sempre l‘Associazione Culturale e Sportiva Vibosport e Cultura, presieduta da Fernando La Rocca.

Se avete domande da sottoporci circa la nuova edizione digitale, potete contattarci alla mail info@vibosport.it ovvero alla storica casella di posta elettronica direttore@vibosport.it, se volete inviare articoli e comunicati potete farlo a queste mail: info@vibosport.it e vibosport@libero.it.

la Testata si avvale del Decreto Legge 18 maggio 2012 n. 63 art. 3 bis che non obbliga le testate online all’iscrizione, sulla scorta di determinati requisiti richiamati nel citato DL.

Avvertenze

La collaborazione a Vibosport e tempo libero è da intendersi a titolo gratuito.

Vibosport si impegna a rimuovere (previa segnalazione di utenti e/o lettori debitamente motivata) eventuali notizie e/o comunicati che violino (sotto qualsiasi aspetto) norme di legge e/o che contengano contenuti inesatti, informazioni errate, infondate o denigratorie. La redazione di Vibosport, inoltre, si riserva di modificare articoli qualora in essi vengano riportate notizie che si rivelino inesatte alla luce di elementi emersi successivamente alla pubblicazione delle notizie.

La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate nella pagina, ma in comunicazioni successive.

Il Giornale non si ritiene responsabile di contenuti presenti in siti esterni citati nelle pagine. Negli articoli a titolo di approfondimento potrebbero essere, infatti, presenti collegamenti a soggetti non di nostra proprietà. La responsabilità, anche relativa alla proprietà dei marchi, è del soggetto terzo e non riconducibile al Giornale.

Per segnalare errori o inoltrare richieste di modifica e/o rimozione degli articoli inviare una mail: info@vibosport.it. 

Le foto presenti sono state in alcuni casi tratte dalla rete, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Per annunci e/o comunicazioni redazionali esporre la propria richiesta dettagliata a info@vibosport.it

La Direzione non si assume nessuna responsabilità per cose ed altro che non siano esclusivamente di causa o sua competenza. Per il Diritto di Recesso: Il Cliente ha facoltà di esercitare il diritto di recesso previsto dall’art. 4 d.lgs. 15 gennaio 1992, n. 50, entro 7 giorni dalla stipula tramite email ad amministrazione@vibosport.it. Dopo l’avvenuta pubblicazione pubblicitaria o redazionale eventuali successivi  ripensamenti o richieste di annullamento fattura, del contratto o eliminazione banner, non solo viene meno il diritto di rimborso, ma si dovrà pagare una penale minima del 20% della cifra pagata, per rimozione banner e comunicati, da quantificare i danni d’immagine subiti. Per ogni controversia la competenza è del Foro di Vibo Valentia.


Find out more