Sport

Linea Blu Race, si tornano a gonfiare le vele nel mare di Tropea

Sabato 5 settembre il primo appuntamento agonistico post lockdown, organizzato dal Vela Club Tropea.

La base logistica della regata sarà il porto di Tropea, mentre la partenza è prevista nello specchio di mare accanro al Santuario di Santa Maria dell’Isola. L’evento è promosso dal Vela Club cittadino, e finalizzata a sensibilizzare i cittadini sull’importanza di tutelare un mare tanto prezioso quanto minacciato dall’inquinamento delle plastiche, la manifestazione sportiva ha un nome programmatico: « Linea Blu Race».

Originariamente prevista in occasione della registrazione dello speciale Rai -Linea Blu sulle bellezze della Perla del Tirreno, viene disputata a settembre col duplice scopo di sensibilizzare tutti sui temi ambientali, e rafforzare la conquista della tanto agognata Bandiera Blu. «Siamo felici di raccogliere l’invito del Sindaco di Tropea Giovanni Macrì, a disputare la nostra veleggiata –ha dichiarato a tale proposito il presidente del Vela Club Tropea Sabatino La Torre – Si tratta di un evento importante, inserito nel calendario di appuntamenti che da qui al prossimo anno consolideranno e rilanceranno la certificazione ambientale ottenuta da Tropea: la tanto agognata Bandiera Blu che finalmente fregia il nostro mare, e sventola sulle nostre spiagge».Aperta a tutti i diportisti –che si attendono numerosi –la veleggiata, gratuita per tutti, vedrà la presenza di giudici di gara che provvederanno a stilare regolare classifica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *