Calcio

ECCELLENZA. Ags Soriano, verso l’esordio contro il Locri: parla il ds Ramondino

Il passaggio del turno in Coppa Italia consente ai rossoblu di partire con entusiamo alla prima di campionato. C’è un precedente importante.

Era il 10 settembre 2017 e, sul campo del Locri, la matricola Ags Soriano respirava per la prima volta in assoluto la dolce ebbrezza della Serie A regionale che regalò, peraltro, i primi storici tre punti d’Eccellenza, vincendo per 2 reti a 1.

Ora, 4 anni e 9 giorni dopo, il destino calcistico ha voluto riproporre il “secondo esordio” dei rossoblù, ma con un finale ancora tutto da scrivere. “Partendo dal discorso calendario afferma il ds Francesco Ramondinoc’è poca rilevanza su chi incontreremo prima e chi dopo. Comunque sia la squadra ha finito da qualche giorno la preparazione e devo dire che è abbastanza tranquilla e serena. Il gruppo ha lavorato bene, con le due gare di Coppa che hanno messo in evidenza tanti pregi e qualche difetto, anche se su questo mister Marasco ci sta già lavorando. Siamo contenti di aver passato il turno senza troppi patemi ma, soprattutto, di aver fatto esordire diversi giovani classe 2003 i quali lasciano ben sperare per il futuro. Locri? Ci stiamo preparando e abbiamo tutta la voglia di fare bene in modo da regalare le migliori soddisfazioni sia alla società che alla piazza sorianese”.