Eccellenza

ECCELLENZA Ufficiale: Michele Marturano è il nuovo tecnico dell’Ags Soriano

Avevamo già anticipato da tempo, dopo l’addio di Marasco, il nome del tecnico che guiderà i rossoblu nella prossima stagione.

Aleggiava nell’orbita rossoblù già da parecchie settimane, poco dopo l’addio di mister Francesco Marasco, ora però è ufficiale: lo avevamo anticipato qualche settimana fa della concreta possibilità che Michele Marturano diventasse il nuovo allenatore del Soriano e, nei giorni scorsi, è arrivato appunto anche il comunicato ufficiale. Cambia completamente abito dunque il Soriano che, in poche settimane, ha visto rimodellarsi il suo staff d’organizzazione che, al momento, vede lo stesso Marturano e l’altro nuovo ds Gianmarco Lucchino sostituire le figure di Marasco appunto e Ramondino, a cui si aggiunge anche l’addio del dg Francesco La Gamba.

Giovane, emergente ed ambizioso il nuovo tecnico rossoblù che, tra l’altro, ha già vestito questa maglia da calciatore: “Conoscevo già la società del Soriano – ha affermato – perché qui ho disputato quasi tre anni della mia carriera calcistica. Ho avuto anche modo di allenare alcuni giovani calciatori che quest’anno hanno fatto bene come Michele Raso o Alberto Mercatante. E’ risaputa anche l’accoglienza delle persone del posto e non posso nascondere che ho sempre guardato a questa realtà con un certo interesse. E’ stata una grande soddisfazione ricevere la chiamata del Soriano e non ho esitato nell’accettare la proposta”.

A breve dunque il nuovo tecnico si rapporterà per la prima volta con il massimo campionato regionale, affrontando di conseguenza anche la preparazione pre-season ed è da qui che si nota come abbia già le idee chiare e una filosofia ben precisa: “In allenamento servono ogni giorno organizzazione e intensità. Serve programmare e pianificare bene il lavoro, con quest’ultimo che può maturare solo con la sinergia e la collaborazione di tutto lo staff che ruota intorno alla squadra. Allo stesso tempo bisogna affrontare ogni seduta con intensità e dinamismo, preludio quest’ultimo al raggiungimento della salvezza il prima possibile”.

Il nuovo mister parla anche di futuro e di costruzione della rosa: “Insieme ai dirigenti societari stiamo dando rilevanza al bagaglio di esperienza che ognuno di loro può portare insieme alle diverse caratteristiche tecniche. Voglio atleti che siano convinti di venire a Soriano”. Insomma, non è ancora iniziata sul campo, ma nel disegno progettuale l’impronta di Marturano è già visibile.