Calcio

SERIE C. La Vibonese supera anche il Piacenza e si assicura il talentuoso Ngom

Il giovane attaccante, un autentico gioiellino, arriva in rossoblu a titolo definitivo. Su di lui punta tanto lo staff tecnico.

Mamadou Bara Ngom, 21 anni, scuola Milan e in forza alla Folgore Caratese in Serie D, è il quarto nuovo volto della Vibonese. La società del presidente Pippo Caffo ha battuto anche la concorrenza del Piacenza, dopo aver superato Gubbio, Renate e Pro Sesto.

Il giocatore arriva a Vibo Valentia a titolo definitivo e laFolgore Caratese si è assicurata anche il 35% sulla futura eventuale cessione del giovane attaccante. La trattativa è stata portata avanti dal presidente Pippo Caffo e dal direttore Luigi Condó con il massimo dirigente della società lombarda Michele Criscitiello.

L’arrivo del ventunenne giocatore lombardo era stato annunciato dal ds Luigi Condò durante la conferenza stampa di presentazione del tecnico D’Agostino di ieri mattina al Luigi Razza. “Ngom è al novanta per cento un nuovo giocatore della Vibonese”, aveva detto il ds rossobli. Detto, fatto.