Serie D

SERIE D/I I primi movimenti del calciomercato di dicembre

Per il momento quasi ferme le calabresi. Solo due partenze da Lamezia Terme e Vibonese

Entra nel vivo il calciomercato di Serie D di dicembre. Per quanto riguarda le sei società calabresi del Girone I, al momento, si registrano pochi movimenti ufficiali. Il primo movimento in entrata lo ha messo a segno il Locri che ha dato il benvenuto ad Hamza Kamara! (lasse 98) che la categoria la conosce già grazie ai trascorsi a San Luca e Troina. La settimana scorsa, prima della partita persa con il Locri, il Lamezia Terme ha comunicato il trasferimento definitivo di Michel Ferreira al Nardò. La Vibonese, per bocca del suo ds Francesco Lamazza, ha annunciato di essere interessata ad alcuni inesti, almeno uno per reparto, ma prima deve fare i conti con le partenze. In questa direzione, il primno a lasciare la casacca rossoblu è il giovane Federico Vari (classe 2001. 1 gol e 11 presenze a Vibo Valentia) che proprio oggi ha firmato con il Nuova Florida (Serie D, Girone F).

Si muovono le siciliane. Il Trapani ha acquistato le prestazioni sportive del centrocampista  Raffaele Scuderi (2002), ceduto l’attaccante Olger Merkaj alla Luparense e annunciato l’arrivo dell’attaccante Corgma Ngyir (2005) dal Gravina.

Il Ragusa ha ufficializzato il ritorno dell’esterno Matteo Manfrè (1999) e l’ingaggio del centrocampista Davide Di Stefano che ha vestito, tra le altre, le maglie di Acireale e Catania. L’Acireale ha salutato Mattia Fratantonio,  centrocampista classe 2003, per il quale è stato concluso il trasferimento al Siracusa Calcio 1924. Con lui va via anche Rosario Bucolo ceduto al Francavilla nel girone H di Serie D.

Antonino Viaggio torna ufficialmente al Paternò. Il centrocampista arriva dall’Acireale. Sempre a Paternò sono in arrivo  Fabrizio Bontempo, difensore classe 1989 dal Nola, il difensore Davide Dama e il portiere Luca Amata (2003). L’esterno Rodrigo Izco saluta Licata dicendo sì al Fasano. 

Movimenti anche in Campania. Le prime mosse sono state del Real Aversa che ha portato a termine due operazioni in ingresso, quella dell’attaccante Mario Strianese (2001) e del giovane portiere classe 2003 Emanuele Mariano proveniente dalla Mariglianese. A sua volta la Mariglianese ha annunciato l’arrivo del portiere Mario Kappa ed il centrocampista argentino Giordano Tadeo.