Calcio

SERIE B La Reggina travolge il Palermo, Cosenza pari a Terni. Risultati

In gol per gli amaranto Fabbian, Menez e Liotti. La squadra di Inzaghi resta in testa alla classifica

Una travolgente Reggina supera 3-0 il Palermo, mentre il Frosinone batte 2-0 il Como e il Brescia regola il Perugia per 2-1. Le prime tre della classe fanno, dunque, bottino pieno. Dietro da segmnalare la vittoria dell Benevento, 2-0 in casa del Venezia. Nelle altre partite, pareggi per 0-0 in Ascoli-Cittadella, 2-2 in Bari-Spal e 1-1 in Ternana-Cosenza. In classifica Reggina, Frosinone e Brescia prime con 9 punti davanti all’Ascoli con 8, seguono Benevento, Genoa, Cagliari e Cosenza con 7.

RISULTATI E MARCATORI 4ª GIORNATA

  • Cagliari-Modena 1-0 [28′ Rog (C)]
  • Ascoli-Cittadella 0-0
  • Bari-SPAL 2-2 [4′ Cheddira (B), 45’+2 Antenucci (B), 64′ La Mantia (S), 69′ Rabbi (S)]
  • Brescia-Perugia 2-1 [5′ Galazzi (B), 14′ Ayé (B), 35′ Luperini (P)]
  • Frosinone-Como 2-0 [27′ Kone (F), 72′ Mulattieri (F)]
  • Reggina-Palermo 3-0 [8′ Fabbian (R), 59′ Menez (R), 75′ Liotti (R)]
  • Ternana-Cosenza 1-1 [17′ Favilli (T), 53′ rig. Brignola (C)]
  • Venezia-Benevento 0-2 [52′ La Gumina (B), 77′ Koutsoupias (B)]
  • Genoa-Parma 3-3 [M. Frendrup 16′ (G), R. Inglese 21′ (P), V. Mihăilă 37′ (P), S. Hefti 42′ (G), M. Coda 51′ (G), N. Estevez (P)].

REGGINA-PALERMO 3-0

Decidono le reti di Fabbian, Menez e Liotti. La Reggina la sblocca già al settimo con Fabbian che, servito da Cionek di testa manda in rete. La partita nel primo tempo è fatta dal Palermo che però non riesce a concludere con convinzione verso la porta. Nella ripresa gli amaranto raddoppiano al 13′ con Menez. La Reggina resta in dicei al 18′, per l’espulsione di Cionek. Dopo dieci minuti Liotti, su uno spunto di Cicerelli, segna il terzo gol per gli amaranto di Pippo Inzaghi.