Eventi

Vibo Marina e Soriano unite dallo Special Olympics, tra mare, sport, arte e cultura

Martedì 13 luglio l’associazione guidata da Rossella Ciconte e il Kiwanis di Vibo Valentia uniscono le forse per un evento del tutto particolare, dal mare alla montagna.

Quando lo sport si mischia all’arte e a tutte le sue sfumature, allora acquista tutto un altro peso. Diventa più bello e interessante. Tutto questo è stato perfettamente unito, nel migliore dei modi, dalla direttrice provinciale dello “Special Olympics” (movimento dal nobile scopo di insegnare ad accogliere e accettare ogni singola persona indipendentemente dalle sue capacità intellettive) Rossella Ciconte, in collaborazione con il club Kiwanis di Vibo Valentia, palesato nell’interessante e degna di nota iniziativa “Sport, mare, arte e cultura”. L’evento avrà luogo martedì 13 luglio a Vibo Marina e prevederà un folto programma che inizierà fin dal mattino.
Alle 9:30 ci sarà infatti il raduno degli atleti e il saluto della Capitaneria di porto del luogo. Ciò proseguirà poi con l’uscita in barca e il conseguente svolgersi di attività sportive come danza, pallacanestro e karate.

Alle 13:30 lo spostamento nel comune di Soriano dove è previsto il pranzo presso “La rosa dei Venti” e in seguito, alle ore 15:00, la visita alla fabbrica di cioccolato. Il tutto culminerà poi, alle ore 16:00, con la visita (sempre all’interno del centro sorianese) sia del Museo che dei Ruderi del convento di San Domenico, ricco di storia e da sempre suggestivo. Insomma, una giornata sicuramente rilevante e nella quale si intersecano, grazie anche all’impegno profuso dalla già menzionata direttrice provinciale Rossella Ciconte, il valore dell’arte, della cultura e dello sport. Tre mondi per certi versi lontani, ma non così tanto per chi sa unirli.