Serie D

Vibonese, quante squadre per Baldan! Su di lui anche Siracusa e Reggina

Il capitano rossoblu ha lasciato la città ed è a fine contratto. Ben cinque lesocietà che lo stanno cercando

VIBO VALENTIA – La Vibonese che ha concluso il campionato al terzo posto rischia di diventare il supermercato con i pezzi più ambiti in Lega Pro e Serie D. Dopo l’addio di Piero Ciotti, accasatosi a Trapani (manca solo l’ufficialità), un altro dei pezzi pregiati è pronto a cambiare casacca. Parliamo del capitano Marco Baldan, in scadenza di contratto. Il giocatore non ha avuto segnali dalla società di via Piazza d’Armi, ma è uno dei pezzi più pregiati del mercato tra Lega Pro e Serie D.

Per il centrale rossoblu in lizza in cinque

Per il difensore centrale padovano, 31 presenze e due gol alla Vibonese, si è scatenata un’asta che vede in lizza non solo l’Acireale di Michele Facciolo, ma anche il rinato Chievo Verona, la Pistoiese ed anche Siracusa e Reggina. Lui non ha ancora scelto. In cuor suo avrebbe preferito rimanere a Vibo, dove si è trovato benissimo, ma non gli è giunto alcun segnale, per cui nei giorni scorsi ha lasciato la città e probabilmente nelle prossime ore si accorderà con qualcuna delle suddette big per la prossima stagione.

I giocatori della Vibonese richiesti da grandi squadre

Se i calciatori della Vibonese della passata stagione, conclusa al terzo posto, sono tutti seguiti da grandi squadre, qualche ragione ci sarà. Merito di mister Buscè che ha fatto le valigie per Rimini, sicuramente, che li ha rivalorizzati alla grande (vedi Convitto, poi venduto al Trapani a dicembre per ben 80mila euro e Ciotti), ma anche del ds Francesco Ramondino e del dg Antonello Gagliardi che li hanno scovati da svincolati e portati a Vibo.